QR code per la pagina originale

Facebook è alla ricerca del tuo miglior profilo

Facebook introduce alcune nuove funzioni per meglio organizzare la pagina del proprio profilo sul social network

,

«Oggi son lieto di introdurre alcuni miglioramenti che abbiamo apportato ai Facebook Profile in modo che sia più semplice raccontare da voi la vostra storia e conoscere quella dei vostri amici». Così Josh Wiseman ha annunciato un nuovo piccolo importante intervento operato sulle pagine di Facebook per fare in modo che il “libro dei volti” possa avere pagine di approfondimento migliorate ed arricchite, più gradevoli alla vista e più generose di contenuti per coloro i quali intendono proporsi sul network o cercare persone altrui.

La pagina inizia con un riassunto essenziale degli elementi cardine del proprio profilo personale: dove si lavora, dove si è studiato, dove si vive, chi si è eventualmente sposati, la data di nascita ed altro ancora. Ad accompagnare questa descrizione v’è inoltre una piccola serie di foto che vanno ad arricchire l’avatar in dotazione. La pagina è inoltre ordinata su tre colonne mettendo in evidenza contatti, informazioni ed altri elementi utili al completamento del profilo. Ogni singola informazione presente può essere modificata e ci si può scegliere in autonomia la sequenza fotografica da portare in evidenza.

Da poche ore il nuovo servizio è attivo proponendo all’utente di condividere anzitutto le proprie esperienze («Fai sapere ai tuoi amici come passi il tuo tempo, includendo informazioni sui progetti a cui collabori a lavoro, i corsi che frequenti o hai frequentato e altre attività che ti piacciono come nuotare o leggere»), i propri interessi («Metti in evidenza le cose che ti stanno più a cuore e connettiti con gli amici con cui condividi i tuoi interessi, comprese le squadre sportive e le persone che sono per te una fonte di ispirazione») e le proprie relazioni («Gli amici più intimi possono essere importanti come i familiari. Ora hai la possibilità di mettere in primo piano i parenti e le altre persone che rivestono un ruolo fondamentale nella tua vita, come migliori amici o colleghi, direttamente sul tuo profilo»).

Una volta effettuate queste operazioni si sarà operato con Facebook un importante scambio: il social network avrà migliorato l’appeal della pagina e del profilo, ed in cambio avrà ricevuto informazioni ulteriori sull’identità ed i gusti dell’utenza. Le prime modifiche sono iniziate immediatamente (Facebook segnala sulla bacheca quali amici abbiano già modificato il proprio profilo) e se ne uscirà con account più strutturati, informazioni più ordinate ed un “libro dei volti” meglio impaginato.

Fonte: Facebook Blog • Notizie su: