QR code per la pagina originale

iPad 2: inizio della produzione a febbraio 2011

,

Foxconn, il produttore di fiducia di Apple, ha comunicato di aver ricevuto un primo ordinativo di circa 600.000 unità per il prossimo tablet della Mela.

La produzione in massa dell’iPad 2 dovrebbe partire verso la fine di febbraio, con l’obiettivo di arrivare sul mercato durante il mese di aprile.

L’attuale modello sarà in vendita fino alla fine di marzo e l’azienda di Cupertino spera di superare la soglia dei 15 milioni di tablet venduti.

Con l’iPad 2 dovrebbero essere colmate quasi tutte le lacune della prima generazione. La dotazione hardware sarà aggiornata con il Retina Display (lo stesso dell’iPhone 4), una doppia fotocamera per consentire la videochiamate con FaceTime e un giroscopio a tre assi.

Per aumentare la portabilità del prodotto, Apple potrebbe anche sostituire l’alluminio con la fibra di carbonio, che consentirà di ridurre il peso, conservando la robustezza del telaio. Qualche dubbio sulla presenza di una porta miniUSB, dato che Steve Jobs ha sempre sostenuto che il connettore dock è sufficiente. Inoltre un’ulteriore connessione potrebbe rovinare il design del tablet.

Per quanto riguarda il sistema operativo, si ipotizza l’utilizzo di iOS 5, attualmente in fase di testing.

Notizie su: