QR code per la pagina originale

LG e VMware per la virtualizzazione su Android

,

Le tecnologie di virtualizzazione, solitamente impiegate in ambito personal computer per far coesistere due o più sistemi operativi all’interno della stessa macchina, potrebbero presto trovare un nuovo ambito di applicazione nel settore smartphone. È l’obiettivo che LG e VMware proveranno a conseguire nel prossimo periodo, grazie a una partnership stretta dalle due aziende.

Il produttore coreano, che per la prima parte del 2011 ha scelto di puntare tutto su Android, ha stretto un accorso con il team di sviluppo con sede a Palo Alto per studiare soluzioni che permettano agli utenti di gestire due differenti profili sullo stesso dispositivo.

Applicazioni, account email, contatti, chiamate e agenda personali, grazie a questo sistema, potranno coesistere con quelli dedicati all’ambito lavorativo, senza però interferire tra di loro. A beneficiare di una così netta separazione non sarà solamente la possibilità di evitare accidentali scambi di informazioni tra le due parti, ma anche la sicurezza. Una prima dimostrazione di ciò a cui potrebbe portare la partnership tra LG e VMware è fornita dal video in streaming di seguito, ospitato originariamente sulle pagine di Engadget.

I tempi in cui Android e Windows Phone 7 potranno coesistere all’interno dello stesso device non saranno forse vicini, ma un primo passo in questa direzione è senza dubbio già stato fatto.

Notizie su: