QR code per la pagina originale

Molti smartphone HTC supporteranno Android 2.3

,

L’arrivo di Android 2.3 mobilita l’intero mondo mobile, con i produttori in procinto di determinare se le condizioni attuali dei propri smartphone permettano o meno l’aggiornamento alla nuova versione del sistema operativo di Google. Interpellata dalla redazione di TechRadar, la dirigenza di HTC si è detta pronta a fornire l’aggiornamento per i propri terminali.

In particolare, la risposta del gruppo taiwanese potrebbe riguardare da vicino principalmente il modello Desire HD, uno dei prodotti di punta della linea smartphone del colosso aziendale. Benché non nominato direttamente dal portavoce del gruppo, il Desire HD sembra essere il candidato numero uno all’aggiornamento.

HTC si è detta entusiasta dell’arrivo di Android 2.3 Gingerbread, che potrà così portare una ventata di aria nuova ai propri dispositivi. Ciò lascia supporre la possibilità di vedere Android 2.3 anche su altri terminali, quali ad esempio la versione tradizionale del Desire e il Desire Z. Più in generale, l’intera linea di smartphone basati su Android 2.2 potrebbe essere presto tirata a lucido con un aggiornamento software.

Non si sa bene però quando potrà avvenire l’aggiornamento, in quanto i lavori sono ancora in corso in casa Google per preparare tutto il materiale necessario per fornire a clienti e aziende il know-how e gli strumenti giusti per effettuare l’upgrade. Possibile che l’aggiornamento arrivi entro la fine del mese di gennaio 2011, compatibilmente con i piani previsti da HTC.

Notizie su: