QR code per la pagina originale

Samsung proporrà un tablet da 10″ con tastiera a scomparsa

samsung_gloria.jpg

,

Se il 2010 è stato l’anno dell’esordio sul mercato dei tablet, il 2011 può rivelarsi quello della definitiva consacrazione. Sempre più aziende decidono di tuffarsi nel settore, dopo di che provano a migliorare ulteriormente i propri prodotti per allargare la propria fetta di mercato. Dopo aver raggiunto 1 milione di unità vendute con il Galaxy Tab, Samsung sembra in procinto di passare alla seconda fase, con la progettazione di nuovo tablet dotato di una marcia in più.

Stando ad alcune voci, infatti, l’azienda sudcoreana sembra voler realizzare un tablet dotato di tastiera QWERTY fisica a scomparsa, garantendo così ai propri utenti un’esperienza d’uso ancora più agevole. La redazione di testi può risultare in alcuni casi piuttosto scomoda se effettuata sullo schermo di un tablet, ed ecco dunque la soluzione made in Samsung.

Del tablet in questione si conosce ancora poco, se non le dimensioni del display che dovrebbero essere pari a 10 pollici, il nome in codice Gloria e il sistema operativo adottato, che con molta probabilità sarà Windows 7. Proprio per ottimizzare la piattaforma Microsoft, Samsung sembra voler inoltre realizzare un’interfaccia ad hoc per fornire agli utenti un prodotto completo, funzionale e semplice da utilizzare.

Per quanto le fonti provengano esclusivamente da rumor, nuovi e importanti sviluppi potrebbero verificarsi già a breve. Le prime ipotesi parlano di un debutto del dispositivo nel mese di marzo, durante il CeBit di Hannover. Fino ad allora nuove voci giungeranno in merito al dispositivo, che sarà forse uno dei più attesi del 2011.

Notizie su: