QR code per la pagina originale

Tomb Raider: la nuova Lara Croft non punterà sull’aspetto fisico

Crystal Dynamics ha le idee chiare sul nuovo capitolo della saga Tomb Raider

,

Secondo Brian Horton, art director di Crystal Dinamics, la Lara Croft protagonista del nuovo Tomb Raider (annunciato nei giorni scorsi da un servizio comparso su GameInformer) romperà le catene con un passato che ha legato la più celebre archeologa del mondo videoludico con l’immagine di sex symbol.

O meglio, l’intento della software house è quello di mettere in luce altre caratteristiche della sua personalità, tanto importanti quanto l’aspetto fisico per la caratterizzazione del personaggio.

Tomb Raider, questo il titolo del nuovo gioco atteso su PC, PlayStation 3 e Xbox 360 (nessuna data indicativa per l’uscita, al momento), scaverà nel passato della serie per narrare le sue origini. La trama prenderà il via con il naufragio della nave su cui Lara sta conducento delle ricerche, ponendola così all’improvviso su una spiaggia deserta e obbligandola ad affrontare un ambiente misterioso ed ostile.

Notizie su: