QR code per la pagina originale

Microsoft e Twitter: un accordo in arrivo?

,

Pochi giorni dopo la conferma di trattative passate tra Microsoft e Facebook, l’azienda di Redmond torna a far parlare di sé, ma questa volta per un incontro tra Steve Ballmer e il CEO di Twitter, Dick Costolo.

L’argomento dell’incontro non è noto, ma si vocifera che più che una acquisizione, si sia parlato di possibili accordi economici.

Come riferito da Neowin, Twitter e Microsoft sono due aziende ben differenti, ma è noto, anche, il tentativo di Microsoft di ottenere quote maggiori nel mercato online.

Pur sviluppando diversi servizi, sotto il marchio Live, i prodotti Microsoft non sono così popolari come i suoi concorrenti, in particolar modo quelli di Google.

Twitter, invece, è un servizio che ha ottenuto grande successo in tutto il mondo, fino a competere, seppur non dotato dello stesso quantitativo di servizi, con il colosso Facebook. Purtroppo, però, ha difficoltà a trovare un modello economico per monetizzare il proprio servizio. Un possibile accordo, quindi, potrebbe portare entrambe le aziende a pianificare obiettivi a lungo termine.

Quindi, più che un’acquisizione, è possibile che Twitter e Microsoft abbiano parlato di una possibile partnership. In questo modo Twitter otterrebbe un flusso di entrate, mentre Microsoft avrebbe a disposizione l’enorme mole di dati che viene generata dal popolare servizio di microblogging.

Va ricordato, infine, che già alcuni mesi fa si vociferava di un possibile interessamento di Microsoft per Twitter: è possibile aspettarsi che, dopo aver fallito l’acquisizione di Facebook, Microsoft possa investire in un servizio concorrente?

Notizie su: