QR code per la pagina originale

Il Galaxy Tab 2 di Samsung con Tegra 2 e Android 3.0

,

Il tablet Motopad di Motorola non sarà l’unico a integrare il chip di nVidia e l’ultima versione del sistema operativo open source di Google.

Anche il prossimo Galaxy Tab 2 di Samsung potrebbe essere basato su Android 3.0 (Honeycomb) e Tegra 2.

Sono queste le prime indiscrezioni che circolano sulla seconda generazione di tablet dell’azienda coreana che dovrebbe arrivare sul mercato dopo la seconda metà del 2011.

Samsung ha annunciato recentemente di aver venduto oltre 1 milione di Galaxy Tab. Non sono certamente numeri confrontabili con quelli dell’iPad di Apple, ma il prodotto è in commercio da circa due mesi e quindi si tratta di un risultato molto positivo per l’azienda. Molto probabilmente il merito è da attribuire ad Android, un sistema operativo in continua ascesa, preferito anche dagli utenti di smartphone.

La stessa Google aveva annunciato una nuova release che si adatta meglio ai display di grandi dimensioni rispetto all’attuale Android 2.3 (Gingerbread). Alla recente conferenza D: Dive Into Mobile, Andy Rubin ha mostrato in particolare un’interfaccia utente completamente rinnovata e più simile a quella di un sistema operativo desktop.

In realtà, Samsung potrebbe anche scegliere un processore realizzato in proprio, il dual core Orion, basato sull’architettura ARM Cortex-A9, ma al momento sembra un’ipotesi poco probabile. L’utilizzo di Tegra 2 farà sicuramente felice anche nVidia, considerato che il predecessore non ha avuto molto successo.

Per maggiori informazioni in merito non resta che attendere il prossimo CES di Las Vegas all’inizio di gennaio.

Notizie su: