QR code per la pagina originale

iPad 2: nuovi produttori di schermi touchscreen

,

Il lancio di iPad 2 non è molto lontano, tanto che i rumor più accreditati sostengono verrà presentato entro i prossimi 100 giorni. Per rispondere prontamente alla futura richiesta di mercato e non lasciare, perciò, i clienti a mani vuote, Apple ha deciso di ampliare già da subito la produzione. Sono state quindi assoldate due nuove aziende per la fabbricazione di pannelli touchscreen, in aggiunta a quelle che già da tempo hanno stretto una partnership con Cupertino.

Si tratta di Chimei Innolux e Cando, che si vanno così ad aggiungere a Wintek, Sintek Photronics e TPK Touch Solutions. La scelta di aumentare la produzione di componenti per iPad 2 risponderebbe ad un preciso obiettivo di Apple: raggiungere sin da subito i 6 milioni di dispositivi venduti.

Le indiscrezioni sui pannelli touchscreen, inoltre, sembrerebbero escludere il lancio di versioni più piccole del nuovo iPad. Da diverso tempo si parla di un iPad da 7″, in precisa concorrenza con il Galaxy Tab di Samsung, tuttavia nessun produttore di schermi ha ricevuto ordini per queste dimensioni. L’iPad 2 Mini, perciò, rimane una remotissima ipotesi.

Un rumor, questo, peraltro già infranto dallo stesso Steve Jobs che, lo scorso ottobre, aveva negato categoricamente l’arrivo di un tablet da 7 pollici targato Mela.

Notizie su: