QR code per la pagina originale

L’Italia tra le ultime in Europa per diffusione della banda larga

,

Ogni volta che arrivano studi, ricerche e analisi sul settore TLC europeo è sempre un mezzo dramma leggere le valutazioni sul nostro Paese. Questa volta a “mettere il dito nella piaga” ci pensa Eurostat che pubblica i dati del primo trimestre 2010 sulla diffusione della banda larga in Europa.

Secondo questa ricerca in Italia il 49% delle famiglie si connette ad Internet con una linea a banda larga, contro una media Europea del ben 61%.

Un dato allarmante visto che dietro a noi troviamo solo Grecia (41%), Bulgaria (26%) e Romania (23%). Come al solito al top della classifica troviamo i Paesi nordici con la Danimarca (80%) al primo posto seguita dalla Germania (75%).

Inutile sottolineare come questi dati, per l’ennesima volta, mostrino una situazione disastrata del settore TLC nostrano e al riguardo ricordiamo ironicamente quanto disse pochi giorni fa l’AD Telecom secondo cui la banda larga in Italia è più avanzata di altri Paesi Europei.

Notizie su: