QR code per la pagina originale

Google Maps 5.0 per Android, mappe in 3D e tante novità

,

Sono diverse le novità implementate nell’ultima versione di Google Maps per gli smartphone con Android, tanto da portare la fruizione del servizio di mappe online di BigG quasi a un nuovo livello rispetto al passato.

Google Maps 5.0 per Android, pur non risultando certamente rivoluzionario, si distingue infatti per l’importante novità di avere delle mappe realizzate tramite grafica vettoriale e non più, come accaduto finora, presentando un collage di immagini realizzate in grafica bitmap.

I vantaggi, oltre alla minore pesantezza che migliora le performance, sono anche relativi alla possibilità di ottenere la visualizzazione delle mappe con un effetto tridimensionale: basterà infatti inclinare leggermente l’immagine con un tocco di dita per ottenere una visuale simile a quella “a volo d’uccello”, con il risultato di rendere non solo gradevole, ma anche più immediata ed efficace la consultazione dei percorsi.

Inoltre, la minore pesantezza delle mappe vettoriali (costituite nei loro elementi da equazioni matematiche) fa sì che sarà possibile memorizzare i contenuti nella cache del dispositivo, in modo da poter effettuare delle consultazioni anche in modalità offline.

Google Maps 5.0 può essere scaricato gratuitamente da tutti i possessori di smartphone con Android 1.6 o superiore, con la precisazione che le nuove funzionalità della visualizzazione in 3D e della memorizzazione in cache delle mappe saranno compatibili solamente con la versione 2.0 e superiore di Android.

Notizie su: