QR code per la pagina originale

Hotmail evolve le email con Active Views

,

Hotmail continua a crescere e a rinnovarsi: Microsoft, infatti, siglando una serie di accordi con aziende del calibro di Orbitz, Monster.com, Netflix e LinkedIn, ha lanciato una nuova e interessante funzione chiamata Active Views, che permette agli utenti di navigare sul web ed utilizzare alcune funzioni e caratteristiche della Rete direttamente all’interno delle email, attraverso il caricamento di frammenti di codice e senza la necessità di diver aprire link esterni o nuove finestre.

In pratica, Active Views si preoccupa di rendere meno statica la concezione di email basata sull’HTML classico, ma si pone la questione della sicurezza, problema che Microsoft spera di aver risolto creando delle white list, tramite accordi con aziende e marchi che operano su Internet.

Per adesso, quindi, le email Active Views saranno disponibili solo per una serie di servizi limitati, in attesa che gli accordi vengano ulteriormente estesi.

Notizie su: