QR code per la pagina originale

Microsoft: le patch del 2010 sono 247 in tutto

,

Il 2010 sta per finire, e per Microsoft è anche il momento di fare il punto della situazione sulla sicurezza. Nell’ultimo anno, infatti, l’azienda di Redmond ha pubblicato 106 bollettini di sicurezza riguardanti Windows, Office, Internet Explorer ed altri prodotti.

Attraverso i periodici martedì di sicurezza, Microsoft ha rilasciato patch per un totale di 247 vulnerabilità, 57 in più rispetto all’anno precedente. Di questi bollettini 41 sono stati classificati critici, 60 importanti e 5 moderati. Nessuna patch è stata rilasciata con un livello di criticità “basso”.

Tra i software interessati, Internet Explorer ha ricevuto meno patch, con un miglioramento rispetto al 2009, mentre Windows XP è stata la versione di Windows più corretta, per un totale di 58 patch. Seguono a ruota Windows Vista (52 patch) e Windows 7 (52).

Non sono mancate le correzioni anche per le versioni server di Windows, con Windows Server 2003 che ha raccolto 54 patch, e Windows Server 2008 con 56.

Per quanto riguarda Office, invece, va ricordato che Office XP e Office 2003 hanno ricevuto 14 patch, Office 2007 13 patch e Office 2010 soltanto 3.

Notizie su: