QR code per la pagina originale

Disponibile il terzo aggiornamento per Final Fantasy XIV

Square Enix conclude la prima tornata di aggiornamenti per il suo MMORPG

,

Nella giornata di ieri, Square Enix ha messo online il terzo grosso aggiornamento per Final Fantasy XIV, con cui sono stati introdotti importanti cambiamenti nell’ambito del sistema economico basato sui retainer.

La novità riguarda soprattutto l’introduzione di una feature che permette di ricercare l’oggetto desiderato all’interno dei singoli market ward. Mentre prima riuscire a localizzare un determinato oggetto era un’impresa che poteva richiedere anche molto tempo, oltre ad una certa dose di fortuna, ora è sufficiente utilizzare l’apposita funzione “search” per individuare immediatamente il retainer che lo tiene in vendita.

La nuova funzione “search” si rende disponibile non appena si entra in qualche zona del market ward, oppure rivolgendosi a determinati NPC che stazionano immediatamente fuori. Una volta verificata la disponibilità dell’oggetto desiderato, il retainer che lo mette a disposizione appare con un’icona a forma di stella al di sopra del nome, che lo rende immediatamente individuabile anche in mezzo alla folla di altri personaggi.

Con questo terzo grosso aggiornamento, arriva a compimento l’intento di Square Enix di mettere il suo nuovo MMORPG sulla strada del riscatto, dopo un esordio pieno di critiche a causa della sua palese incompletezza. Tutti e tre i punti deboli su cui si era concentrata la critica, ovvero la mancanza di contenuti, l’interfaccia troppo lenta e grezza e il sistema economico basato sui retainer, sono stati oggetto di grosse modifiche e di costante miglioramento.

A partire dal mese di gennaio, è lecito attendersi l’inizio di una nuova serie di aggiornamenti, forse di carattere meno strutturale e maggiormente legati al gameplay, tenendo anche conto del fatto che il vecchio team che ha creato e supportato fino ad oggi Final Fantasy XI, è ora entrato in forze al lavoro sul quattordicesimo capitolo.

Notizie su: