QR code per la pagina originale

Con Google, Babbo Natale si segue in 3D

,

Molto prima di Google c’era Babbo Natale. Altro che Earth e Street View, quel signorone con la barba bianca gira il mondo in brevissimo tempo sulla sua slitta. Ora però il Web ci viene in soccorso e possiamo seguirne le mosse.

Il sito è quello del Norad (North American Aerospace Defense Command), del quale ha parlato proprio il blog di Google tempo fa e che ora, mentre stringono i tempi, sta diventando uno dei siti più visitati dai bambini (e non solo) di tutto il mondo, soprattutto quelli americani.

Il sito permette di seguire Babbo Natale nei preparativi e fare ilconto alla rovescia prima del magico momento, ma già ora ci si può divertire con una serie di giochi e applicazioni.

Norad Villaggio Natale

Il paese di Babbo Natale al Polo Nord ad esempio, è ricostruito in modalità interattiva, mentre dalle due del mattino del 24 si potrà seguire il viaggio di Babbo Natale in 3D grazie a un plugin per Google Maps o Google Earth, anche dal cellulare. Nel video sotto, si possono vedere i momenti migliori del 2009.

Insomma, cambiano i tempi e ormai più che attorno al camino ci si trova davanti al computer. È il Natale 2.0.

Notizie su: