QR code per la pagina originale

Sony chiede agli USA di respingere LG

Sony ha denunciato LG per la violazione di 8 brevetti e chiede la sospensione delle esportazioni negli stati Uniti

,

Se ad oggi ancora pochi gruppi erano rimasti fuori dalla grande guerra dei brevetti che sta accendendo il mondo mobile, la situazione sta per cambiare: anche Sony ed LG sono scese in campo poiché la prima si è presentata in tribunale per chiedere che la seconda non possa più esportare i propri prodotti negli Stati Uniti.

La richiesta presentata alla International Trade Commission (ITC) ha finalità molto serie poiché va oltre la sanzione economica delle violazioni e tenta la via più radicale del blocco completo delle vendite negli States. LG Electronics, in particolare, vede coinvolti vari telefoni della propria serie e addirittura la tecnologia utilizzata per la produzione dei lettori Blu Ray (va ricordato come il Blu Ray sia nativo dei laboratori Sony e che LG avrebbe pertanto collaborato proprio con Sony per la tecnologia che porta ora le parti a giudizio).

La denuncia sarebbe relativa ad 8 differenti brevetti relativi a non meglio precisate tecnologie. LG è oggi il terzo produttore mondiale nella telefonia mobile dietro Nokia e Samsung, peraltro con trend di forte crescita negli ultimi mesi, ed il ritorno in grande stile di Sony nel settore con il proprio PSP Phone potrebbe portare le parti ad una prossima competizione diretta.

Una causa ulteriore va quindi ad aggiungersi alle molte già avviate nei mesi passati, in attesa che le prime sentenze possano far chiarezza in un comparto in cui la proprietà intellettuale si è resa sempre più preziosa.

Fonte: Bloomberg • Immagine: LGEPR • Notizie su: