QR code per la pagina originale

Facebook sorpassa Google negli USA

,

Facebook ha sorpassato all’ultima curva prima del traguardo ed è il sito più visitato negli Stati Uniti. Con l’8,9% delle pagine viste dagli americani contro il 7,2 di Google, Big F è al top dei siti internet. Ma è già battaglia di cifre.

Le statistiche sono state fornite da Experian Hitwise e riprese subito da giornali e blog in tutto il mondo: Facebook sarebbe balzato dal terzo posto del 2009 direttamente al primo, scalzando anche Yahoo.

Un risultato eccezionale, ma che qualcuno ha già ridimensionato, dato che se invece di contare le visite nominali dei siti si aggregano i numeri di tutte le compagnie del gruppo, Google, grazie a YouTube (che da solo cattura il 2,7 per cento degli internauti), è ancora saldamente in testa.

In ogni caso, la statistica prende in considerazione undici mesi del 2010, escludendo dicembre, e Alexa.com ha affermato il 1° gennaio che secondo le sue rilevazioni Google è invece stato il più visitato del 2010, smentendo la notizia data da Hitwise.

Anche per quanto riguarda i guadagni e il valore della società, Mountain View è ancora in vetta. Come ben spiega il Washington Post, Big G ha guadagnato nel 2010 circa 24 miliardi di dollari, mentre a Palo Alto le stime parlano di un miliardo di dollari.

Un rapporto, quello di 1:24, che fortunatamente per Mark Zuckerberg non ha nulla a che vedere con il valore che la sua creatura avrebbe in caso di quotazione in borsa. In tal caso, Facebook potrebbe valere anche 50 miliardi di dollari, a fronte dei 180 miliardi di Google.

La rincorsa è appena cominciata.

Notizie su: