QR code per la pagina originale

Il primo tablet di HTC si chiamerà Scribe, forse con Android 3.0

htc_scribe_tablet.jpg

,

Dopo mesi di rumor e speculazioni, HTC sembra finalmente pronta ad immettersi nel mercato dei tablet, con l’obiettivo di contrastare Apple che con il suo iPad ha saputo dominare tale fetta di mercato in pochissimo tempo. Secondo il marchio appena registrato, il prossimo prodotto di HTC si chiamerà Scribe, ed è stato descritto dall’azienda stessa come un dispositivo palmare wireless, vale a dire un tablet PC.

Il brevetto è stato depositato il 26 dicembre con lo US Patent and Trademark Office. Lo riporta Bloomberg, che spiega inoltre come il prodotto costituirà una valida alternativa all’iPad: HTC potrebbe lanciare il suo primo tablet a un prezzo competitivo, dotando tra l’altro il prodotto di Android in versione 3.0 (Honeycomb) e attirando in questo modo a sé una buona parte di utenza. In quanto all’hardware, tempo fa si vociferava di uno schermo touch capacitivo da 10 pollici e un processore nVidia Tegra 2, ma tali specifiche non sono state mai confermate.

Il produttore potrebbe presentare lo Scribe al Consumer Electronics Show, evento che si terrà a Las Vegas la prossima settimana, oppure a febbraio al Mobile World Congress. Non dovrebbe dunque essere necessario attendere molto tempo prima di saperne di più a riguardo.

Notizie su: