QR code per la pagina originale

Firefox più forte di Explorer in Europa

,

Altro che caccia alla volpe, è lei a vincere su tutti nel Vecchio Continente. Secondo le ultime statistiche, Firefox è il browser più utilizzato in Europa, superando quindi Explorer. Un clamoroso sorpasso dell’open source sul software di Redmond.

Il browser di Mozilla ha chiuso il 2010 con una percentuale del 38.11%, contro il 37.52% di Microsoft Internet Explorer. Aodhan Cullen, di StatCounter, ha sottolineato il ruolo di terzo incomodo di Chrome, il browser di Google, capace di guadagnare dieci punti nell’ultimo anno.

Il sorpasso è avvenuto perché Google sta rubando quote a Explorer, mentre Firefox mantiene la sua quota esistente.

Quota di mercato che negli USA vede ancora il browser della Microsoft al primo posto, con il 48,9%: Firefox (26,7%) e Chrome (12,8%) sono ancora distanti. Ma per quanto?

I tempi in cui (ed eravamo nei primi anni duemila) Explorer rappresentava il 90% del mercato sono ormai preistoria. Quelli futuri densi di incognite, anche se esiste un termine che le rappresenta meglio: cloud. Sarà la conversione cloud a cambiare ancora i rapporti di forza su Internet?