QR code per la pagina originale

Un nuovo iPhone compare in un video, Apple ne chiede la rimozione

,

Si trattava forse del nuovo iPhone 5 o, magari, di una nuova versione dell’iPhone 4 destinato all’operatore telefonico Verizon. Fatto sta che il video pubblicato su YouTube nelle scorse ore e che mostrava alcune componenti di un iPhone diverso da quello attuale, è stato rimosso in maniera repentina su richiesta di Apple, andando a confermare indirettamente la veridicità del prodotto mostrato.

Il video era stato caricato dalla Global Direct Parts, una ditta che si occupa della produzione di componenti per dispositivi elettronici. Il prodotto presentato veniva identificato come iPhone 5, anche se non si escludeva potesse trattarsi di una versione aggiornata con parecchie modifiche dell’attuale iPhone in commercio.

Secondo chi ha avuto modo di vedere il filmato, le differenze erano sostanziali: era nuovo il cavo a nastro per la ricarica, come diversa era la piastra che divide la scheda madre dalla batteria, con i tasti del volume e del “mute” leggermente diversi, pare a causa della diversa posizione dei separatori di gomma nella cornice metallica che hanno causato le ben note polemiche relative alla perdita del segnale a seconda di come l’iPhone veniva a contatto con le mani.

Non manca chi ipotizza come l’iPhone mostrato nel filmato possa essere la versione CDMA e UMTS dell’attuale melafonino, che ben si sposa con la versione che il device sia riservato a Verizon, mentre assume meno credibilità l’ipotesi formulata nelle prime ore di pubblicazione del video sul fatto che si potesse trattare di un clone, ipotesi resa inconsistente dall’intervento di Apple, che, come gi detto in apertura, ha chiesto l’immediata rimozione del filmato, chiaro indizio di come il prodotto fosse davvero una novità in arrivo da Cupertino prossimamente.

Notizie su: