QR code per la pagina originale

Motorola Xoom: che la sfida con Apple abbia inizio

motorola-xoom_1.jpg

,

Mostrato in anteprima da Andy Rubin in occasione della dimostrazione di Android 3.0, il tablet di Motorola è stato ufficialmente annunciato durante il CES di Las Vegas.

Con il suo primo tablet, l’azienda statunitense lancia la sfida all’iPad di Apple con l’obiettivo di raggiungere 1 milione di unità vendute entro la fine del primo trimestre dell’anno.

Il Motorola Xoom, disponibile in quattro colori, possiede un hardware superiore a quello utilizzato da Apple: processore dual core NVIDIA Tegra 2, schermo da 10,1 pollici con risoluziona pari a 1280×800 pixel, doppia fotocamera e supporto per i contenuti video full HD a 1080p, veicolabili anche su TV HD mediante l’uscita HDMI.

I punti di forza del tablet risiedono sicuramente nell’enorme numero di applicazioni gratuite disponibili per il sistema operativo di Google, ma è giusto ricordare che Apple ha venduto oltre un milione di iPad in meno di un mese. Inoltre, l’azienda di Cupertino dispone di una piattaforma software di migliore qualità, ad iniziare dal suo App Store.

Il successo del Motorola Xoom deriverà anche dal prezzo di vendita, forse il principale difetto dell’attuale rivale dell’iPad, ovvero il Galaxy Tab di Samsung. Se le prime voci saranno confermate, non si capisce perchè gli utenti dovrebbero scegliere lo Xoom invece del prossimo iPad 2.

Notizie su: