QR code per la pagina originale

Windows Phone 7 ed il traffico fantasma

Numerosi dispositivi Windows Phone 7 risultano essere afflitti da un problema che provoca un consumo eccessivo di traffico dati.

,

Problemi in arrivo per molti utenti Windows Phone 7, in particolare per quelli residenti negli Stati Uniti. L’allarme proviene direttamente da Microsoft, allertata da numerose segnalazioni di clienti rimasti spiazzati di fronte ad un consumo di traffico dati ben oltre le proprie aspettative. Il gruppo di Redmond si è detto pronto ad indagare sul problema per rintracciarne le cause e proporre una soluzione definitiva.

La quantità di traffico consumato ad insaputa degli utenti supera il GB al mese, con quote giornaliere di circa 20 MB, che in alcuni casi sono diventati addirittura 5 ogni ora. Il problema risulta essere presente anche quando non si utilizzano funzionalità di rete, lasciando il telefono in standby: resta dunque un mistero l’entità di una tale mole di dati trasferiti dai telefoni di ignari utenti che si sono visti consumare rapidamente il traffico disponibile in base ai contratti sottoscritti con i diversi carrier USA.

Alcune ipotesi parlano di un possibile collegamento con gli strumenti realizzati da Microsoft per l’invio di informazioni di feedback da parte dei terminali Windows Phone 7, utili alla società per migliorare la propria piattaforma ottenendo importanti dati direttamente dai dispositivi. Possibile che tali strumenti presentino alcuni bug che li trasformano in vere e proprie sanguisughe per i piani tariffari dei clienti. A quanto pare, neppure l’utilizzo di connettività Wi-Fi rappresenta una soluzione al problema.

Gli ingegneri Microsoft risultano così già all’opera per porre rimedio all’imprevisto consumo di traffico dati a discapito dei malcapitati utenti. Una volta trovata una soluzione, la società di Redmond non tarderà a proporla a tutti i propri utenti, con molta probabilità sotto forma di aggiornamento del sistema operativo da installare tramite l’apposito strumento di upgrade (un prossimo update è già in previsione per portare il copia-incolla ed altre funzionalità sui device WP7, e potrebbe essere questa l’occasione per un aggiornamento massivo che vada anche ad ottimizzare l’uso del traffico da parte dei terminali).

Fonte: BBC • Notizie su: