STARTUP BUS NEWS
QR code per la pagina originale

L’iPad 2 avrà il Retina Display. O quasi

L'iPad 2 aumenterà la definizione dello schermo quadruplicando il numero dei pixel ed avvicinando la densità del Retina Display

,

Retina display o non Retina Display? Secondo gli ultimi rilievi la risposta sarà probabilmente nel mezzo: non un retina display al pari di quello dell’iPhone, insomma, ma comunque dotato di un forte aumento della densità dei pixel rispetto alla versione attuale del tablet.

Emerge tutto da una serie di immagini ritrovate all’interno dell’applicazione iBook 1.1. Tali immagini hanno infatti nomi e risoluzioni indicanti l’eventuale utilizzo su di un display di maggiori capacità, qualcosa che andrebbe a confermare l’ipotesi per cui il prossimo iPad potrebbe avere potenzialità grafiche superiori. I numeri, però, esprimono una situazione di compromesso tale per cui lo schermo andrebbe sì ad aumentare di capacità, ma al tempo stesso non raggiungerebbe la densità di pixel propria dello fratello minore iPhone.

Il Retina Display dell’iPhone ha caratteristiche tali per cui la densità dei pixel è pari a 300 dpi. Raddoppiando l’attuale definizione sull’iPad su entrambe le dimensioni si raggiungerebbe un 2048×1536 pari a 260 dpi, dunque ad un livello assoluto altissimo (molto al di sopra della media di mercato), ma comunque al di sotto di quello che fino ad oggi era stato considerato come il Retina Display da definizione.

Il salto di qualità offrirebbe all’iPad un nuovo lampante punto di vantaggio rispetto ai diretti concorrenti, ma al tempo stesso costringerebbe Apple ad un salto di qualità parallelo anche a livello di processore: un maggior numero di pixel da gestire necessita di maggior potenza ed il passaggio dall’attuale A4 al futuro A5 fornirebbe al tablet le potenzialità necessarie per supportare il tutto.

Notizie su
Commenta e partecipa alle discussioni