QR code per la pagina originale

GoAdv si mangia anche Blogo

In principio fu Excite. Poi venne Blogosfere. Ora Populis (GoAdv) fa proprio anche il network Blogo

,

«Populis diventa uno dei primi gruppi editoriali online in Italia con 7,5 milioni di utenti unici mensili e si conferma il principale player nel mercato italiano per la produzione di contenuti digitali». Per raggiungere tale obiettivo il prezzo pagato è pari a 6 milioni di euro, ossia quanto dovuto a Dada per rilevare la proprietà del gruppo Blogo.

Soltanto un anno fa (febbraio 2010) GoAdv (alias Populis) acquisiva dal Sole24Ore la proprietà di Blogosfere: a distanza di 11 mesi il percorso è il medesimo, ma cambia l’oggetto della transazione. Nel frattempo GoAdv ha annunciato il delisting dall’Alternext NYSE Euronext di Parigi ed i propri obiettivi relativi: «GoAdv sta attraversando un periodo di crescita straordinaria nel mercato emergente dei contenuti online on demand che sta cambiando radicalmente il modo di produrre, distribuire e monetizzare i contenuti online. Con la recente acquisizione di Associated Content da parte di Yahoo Inc e altre attività di consolidamento del mercato, crediamo che GoAdv godrà di un miglior posizionamento e potrà cogliere nuove opportunità di crescita come il private equity. In quest’ottica e grazie alla forte posizione di liquidità, il delisting di GoAdv ci permetterà di intraprendere un’ulteriore espansione, oltre che una migliore efficienza dei costi». Detto, fatto: la liquidità è stata messa a frutto mettendo le mani sul nuovo network composto da nomi quali Tvblog, Autoblog ed altri ancora. L’operazione avviene tramite la scalata alla E-Box S.r.l., gruppo che racchiude la serie di blog verticali sotto il cappello di Blogo (il cui anno fiscale si chiude peraltro con previsioni di circa 2,1 milioni di Euro e un Ebitda di -0,3 milioni circa).

Secondo quanto annunciato nelle comunicazioni ufficiali diramate, «Blogo pubblica ogni mese oltre 15.000 contenuti digitali, annovera 5,4 milioni di utenti unici distribuiti tra l’Europa e il Sud America e conta circa 100 milioni di pageviews mensili (fonte: Nielsen). Con oltre 250 blogger che coprono 70 diversi temi – dal settore automotive allo sport, dalla finanza all’arte – Blogo propone contenuti accattivanti e storie interessanti ai suoi utenti in Italia, Francia, Spagna, UK e Brasile […] Populis arriverà così a quota 35,000 contenuti prodotti ogni mese e a 24,8 milioni di visitatori unici mensili». In precedenza il gruppo aveva già acquisito Excite, uno dei grandi nomi del Web di allora con cui la serie di operazioni in entrata è iniziata.

Il commento sull’accordo è di Luca Ascani, Presidente e co-fondatore di Populis: «Siamo lieti di accogliere Blogo e il suo prestigioso team nella nostra realtà. Tale acquisizione rafforza ulteriormente la posizione di Populis quale leader internazionale nella produzione di contenuti on demand multilingua. Con una forte crescita nell’organico e una innovativa strategia di acquisizioni, siamo oggi in grado di trattare nuove tematiche – come il settore automotive, particolarmente popolare – e di penetrare in nuovi territori, come ad esempio il Brasile».

Fonte: Reuters • Notizie su: