QR code per la pagina originale

Super Street Fighter IV 3D Edition: il picchiaduro di Capcom su Nintendo 3DS

Nuove informazioni sul titolo che debutterà in contemporanea al Nintendo 3DS

,

In occasione della conferenza andata in scena ieri in quel di Amsterdam, non si è parlato solamente dell’ormai noto esordio del Nintendo 3DS il prossimo 25 marzo, ma anche di alcuni titoli che accompagneranno il debutto della piattaforma nei negozi. Tra questi anche Super Street Fighter IV 3D Edition, versione 3D del celebre picchiaduro Capcom per il quale sono state svelate interessanti novità.

Oltre all’ovvia introduzione del supporto alle tre dimensioni, un’altra feature inedita è quella che porterà i giocatori a imbattersi spesso in spostamenti repentini della telecamera intorno ai combattenti. Dalle anteprime comparse in Rete, pare che la visuale da dietro le spalle non sia propriamente necessaria ai fini del gameplay, pur offrendo un appagante effetto 3D. Il comparto grafico non ha subito drastiche riduzioni rispetto a quanto già visto in Super Street Fighter IV per console HD e nemmeno il framerate risente delle piccole dimensioni del Nintendo 3DS.

Il display inferiore touchscreen sarà diviso in quattro riquadri e potrà essere utilizzato per mettere a segno una serie di mosse speciali. Sempre in merito al gameplay, con gli scontri in modalità single player si potranno accumulare i cosiddetti Figurine Point, da spendere poi per la personalizzazione di una versione tutta particolare dei lottatori, agendo sulle loro statistiche per poi farli combattere contro quelli di altri giocatori grazie alla funzione Street Pass.

Il cast composto da 35 personaggi storici della serie, le nuove caratteristiche legate al display tridimensionale e un sistema di controllo rivisto grazie anche alla presenza dello stick analogico, rendono senza dubbio Super Street Fighter IV 3D Edition uno dei titoli più interessante tra i primi che debutteranno sulla neonata console di casa Nintendo.

Notizie su: