QR code per la pagina originale

LG G-Slate: il 3D senza occhiali arriva nei tablet

,

Il nuovo LG G-Slate dovrebbe fare il suo esordio al prossimo Mobile World Congress di Barcellona, atteso da una certa curiosità da parte del pubblico e degli addetti ai lavori, quella curiosità giustificata dall’annuncio che il nuovo tablet del costruttore coreano sarà dotato di un display 3D “glasses free”.

Secondo quanto confermato da LG France, infatti, il prodotto che il gruppo aveva già annunciato al CES di Las Vegas sarà dotato di un display da 8,9 pollici in grado di riprodurre l’effetto visivo stereoscopico senza la necessità, per gli utenti, di dover indossare gli appositi occhialini.

Di certo è questo un motivo di grande interesse, perché il G-Slate è il primo tablet in assoluto a introdurre questa novità, che si aggiunge alla fotocamera frontale in grado di effettuare delle riprese in 3D, ad ulteriore conferma di quanto LG abbia puntato sull’innovazione per questo suo nuovo prodotto.

Al di là della terza dimensione, va detto comunque che non mancano i contenuti più “tradizionali”. Il sistema operativo di cui il tablet sarà dotato è Android 3.0 Honeycomb, mentre le prestazioni saranno assicurate dalla presenza del processore dual core Tegra 2 di nVidia, oltre al modulo per la connettività 4G integrato che sembra destinato al solo mercato americano, tanto che le versioni distribuite nel Vecchio Continente ne saranno prive.

Rimane ancora segreto il prezzo, anche se diverse fonti descrivono il listino dell’LG G-Slate su valori che si aggirerebbero attorno ai 300 dollari, ponendosi così sul mercato in maniera veramente concorrenziale con i rivali più quotati, anche in funzione delle interessanti novità introdotte per quanto riguarda il 3D.

Notizie su: