QR code per la pagina originale

Il 2 Sturmovik: Cliffs of Dover su PC dal 24 marzo

Nel simulatore di volo Ubisoft una delle battaglie aeree più celebri di sempre

,

Uscirà il 24 marzo il nuovo Il Sturmovik 2: Cliffs of Dover, che porterà su PC una delle più celebri battaglie aeree combatture nel corso della Seconda Guerra Mondiale. Ubisoft rivela il lancio del gioco a mezzo comunicato stampa: nuovi modelli aerei, realistici e riprodotti in ogni dettaglio, potranno essere danneggiati in ogni loro componente garantendo così un realismo estremo.

Saranno più di dodici i velivoli a disposizione dei giocatori, appartenenti alle forze aeree italiane, inglesi e tedesche: saranno naturalmente tutti pilotabili, e si potrà occupare ogni postazione dell’equipaggio. A questi si aggiungeranno 13 aerei controllati dalla IA del gioco, non pilotabili, grazie ai quali l’esperienza simulativa si farà ancor più varia e profonda.

Numerose anche le modalità di gioco: nella campagna in single player ci si calerà nel ruolo di un pilota della British Air Force per affrontare i nemici tedeschi e i disertori del proprio schieramento. In multiplayer si disporrà invece di un’ampia scelta tra semplici scontri deathmatch, e battaglie su larga scala fino a 128 partecipanti.

Per aiutare i principianti, il gioco disporrà di un programma di addestramento interattivo che permetterà di volare a bordo di un vero aereo d’epoca, controllato dalla IA lungo una serie di missioni. Grazie ai livelli di difficoltà personalizzabili, inoltre, anche i giocatori meno esperti potranno affrontare la campagna in singolo senza incontrare eccessivi ostacoli.

Il nuovo motore grafico 3D con supporto alle DirectX 10 e DirectX 11, consentirà di gustare al meglio l’ampio scenario che spazia da Londra alla Francia e al Belgio, ricco di città, villaggi, stazioni radar, impianti industriali e porti. Ogni cosa è stata riprodotta con minuziosa fedeltà, sui modelli originali del 1940.

In conclusione, va specificato che in Italia Il 2 Sturmovik: Cliffs of Dover sarà disponibile unicamente in formato digitale, e lo si potrà scaricare al costo di 49,99 euro.

Notizie su: