QR code per la pagina originale

The Legend of Zelda: Ocarina of Time e le novità del remake per Nintendo 3DS

Nintendo rivela alcune nuove caratteristiche per Zelda: Ocarina of Time su 3DS

,

Nintendo ha dichiarato che il remake di The Legend of Zelda: Ocarina of Time per Nintendo 3DS, sarà più user-friendly rispetto alla versione originale, specificando però come non si tratterà di un titolo facile, ma semplicemente più intuitivo da giocare.

La novità che dovrebbe rendere Zelda 3DS differente dalla versione per N64 dovrebbe ruotare attorno a un nuovo sistema di gestione dell’inventario che, in base alla volontà degli sviluppatori, “dovrebbe rendere l’esperienza come avrebbe dovuto essere”.

Molti dei giocatori della versione N64 di Ocarina of Time ricorderanno l’estrema complessità di alcuni dungeon, come ad esempio il Water Temple, in cui Link doveva continuamente indossare e togliere gli Iron Boots per risolvere i vari puzzle. Quel tipo di complessità dovrebbe restare invariata, ma un sistema di controllo e di gestione dell’inventario migliore, può realmente rendere meno frustrante l’esperienza.

Grazie alla presenza del touchscreen, cambiare al volo armi ed equipaggiamento sarà un’operazione molto più veloce e intuitiva. Il titolo presenterà inoltre una grafica rivisitata e migliorata, un sistema di controllo giroscopico per la visuale in prima persona e la modalità mira. Non è confermata, ma altamente probabile, l’introduzione di nuovi dungeon, basati sull’inedito tipo di interfaccia e sulle caratteristiche del 3DS.

Notizie su: