QR code per la pagina originale

Telecom offrirà un servizio di streaming musicale tramite Cubovision

,

Telecom e il Cubovision come iTunes di Apple? Forse, a quanto si apprende, Telecom Italia starebbe perfezionando accordi con le principali major per offrire un servizio di streaming musicale attraverso la piattaforma Cubovision. Tale servizio dovrebbe partire tra il mese di febbraio e il mese di marzo, ma dagli ambienti Telecom, trapela molto poco visto che gli accordi con le major non sarebbero ancora conclusi.

Da quanto si è potuto capire, tramite Cubovision, il noto “mediacenter” venduto da Telecom, sarà possibile usufruire di un servizio di streaming musicale, e verrà data anche la possibilità di acquistare brani veri e propri. Sembra che la formula economica scelta sia quella dell’abbonamento.

Si vocifera che il servizio di musica in streaming costerebbe 1,5€ al mese per poter ascoltare la musica in maniera illimitata. Dovrebbe inoltre essere presente un mini abbonamento dal costo di pochi euro che consentirebbe la possibilità di scaricare un certo numero di brani al mese. Ma i dettagli precisi saranno comunicati al lancio del servizio.

Inoltre, per chi fosse abbonato a Telecom, i costi verrebbero addebitati direttamente in bolletta senza dunque dover pagare tramite carta di credito o altre forme.

Notizie su: