QR code per la pagina originale

Microsoft porterà Office su Mac App Store?

Microsoft sembra essere intenzionata a rilasciare Office anche su Mac App Store. Colpa della accesa concorrenza?

,

Mac App Store è stato lanciato poco meno di un mese fa, ma sembra già ottenere un grande successo di critica e di pubblico. Dopo il record battuto da Pixelmator, che in soli 20 giorni ha guadagnato un milione di dollari dal negozio di Cupertino, pare che tante altre aziende si stiano interessando al fenomeno. Tra queste, vi sarebbe addirittura Microsoft.

Pare, infatti, che Redmond stia valutando l’ipotesi di offrire Office per Mac non solo dai canonici canali di distribuzione, ma anche tramite Mac App Store. A confermare questa supposizione è Amanda Lefebvre ai giornalisti di Mobilized. Microsoft, infatti, potrebbe accogliere favorevolmente la nuova iniziativa di Apple, dato che Office rimane comunque un prodotto diffuso da e per molteplici piattaforme.

La possibilità di vedere Microsoft su Mac App Store, tuttavia, sarebbe guidata da ben altri intenti. Lo store di Cupertino, infatti, ha portato alla crescita esponenziale della suite rivale iWork, composta da Pages, Numbers e Keynote, perché del tutto assenti sono le alternative. Redmond, quindi, non vorrebbe perdere il primato conquistato negli anni nel settore della produttività d’ufficio.

In questa stessa ottica si può inserire il rilascio di OneNote su iOS la scorsa settimana, lanciato gratuitamente da Microsoft per far fronte ad un mercato, quello di App Store, diventato fin troppo competitivo.

Nulla è trapelato, infine, in merito ai prezzi. Saranno previste delle apposite promozioni, così come proposto da numerosi sviluppatori di Mac App Store? Non resta che attendere le prossime mosse di Redmond.

Notizie su: