QR code per la pagina originale

Il film su Dead Space è possibile, ma solo se all’altezza del brand

Lo sviluppatore non esclude l'arrivo nelle sale cinematografiche del franchise

,

Questa mattina era giunta la notizia che Visceral Games starebbe pensando a un episodio del suo franchise horror Dead Space su PSP2 (o NGP se preferite). Ora l’art director della software house Ian Milham esplora altre vie di espansione per il fortunato marchio, pensando a un approdo nelle sale cinematografiche.

Come riporta il sito Destructoid, in un’intervista concessa alla BBC, Milham ha espresso infatti la volontà di sviluppatore e publisher nel portare Dead Space anche nei cinema, a patto però che la trasposizione sia curata e fedele, degna degli episodi videoludici. Sottolinea appunto come nello sviluppo dei due capitoli finora disponibili per il mercato dei videogiochi, Visceral Games sia stata molto attenta nella cura dei dettagli e crede che sia stato proprio questo a costruire il successo di una saga ormai divenuta estremamente popolare.

In sostanza, va quindi bene che si faccia il film, ma senza fretta e soprattutto realizzato come si deve. Tutto ciò per evitare il rischio di fare la stessa fine dei tanti brand videoludici trasformati in pellicole con risultati assolutamente da dimenticare.

Notizie su: