QR code per la pagina originale

Steve Wozniak, Android e l’iPhone bianco

Il co-fondatore di Apple conferma i difetti dell'iPhone 4 bianco ed elogia alcune caratteristiche di Android che mancano sullo smartphone di Apple

,

Il co-fondatore di Apple, Steve Wozniak, ha confermato che il lancio dell’iPhone 4 di colore bianco è stato più volte rimandato a causa della bassa qualità delle immagini scattate con la fotocamera posteriore. Per evitare un nuovo antennagate, l’azienda ha preferito posticipare l’inizio delle vendite alla prossima primavera. Nell’intervista rilasciata ai giornalisti di Engadget, Wozniak ha anche parlato positivamente di alcune funzionalità di Android che mancano sullo smartphone di Apple.

L’iPhone 4 bianco era stato inizialmente annunciato insieme al modello di colore nero, ma gli ingegneri dell’azienda di Cupertino hanno scoperto un problema dovuto al tipo di vernice utilizzata per il telaio. Il colore bianco della parte posteriore, combinato con i riflessi provocati del vetro alluminosilicato, interferisce con il funzionamento della fotocamera. Le immagini scattate con il flash, in particolare, risultano di bassa qualità in quanto la luce viene riflessa dalla superficie bianca.

Wozniak ha acquistato un’iPhone 4 bianco prodotto da Foxconn e ha provato a scattare delle foto con il flash attivato. Le immagini ottenute sembrano essere state prese attraverso un cellophane, confermando dunque i precedenti rumor. Un ulteriore problema, che ha costretto Apple a posticipare il lancio, ha riguardato il sensore di prossimità. Wozniak ha comunque dichiarato che tutti i problemi sono stati risolti e l’iPhone 4 bianco sarà presto in commercio.

Durante l’intervista, Woz ha espresso anche giudizi positivi su Android, attualmente il vero concorrente di Apple iOS. Già in passato aveva parlato del sistema operativo di Google attribuendogli il titolo di vincitore della corsa tra gli smartphone (anche se successivamente ha smentito questa dichiarazione). Questa volta Wozniak ha elogiato alcune funzioni di Android che mancano nell’iPhone: Voice Actions e Swype.

Voice Actions è l’applicazione preferita di Wozniak perchè gli permette di effettuare chiamate o di scrivere email e messaggi mediante comandi vocali. La tastiera software di Swype invece consente di scrivere velocemente una parola scorrendo un dito sui tasti virtuali, mentre con l’iPhone bisogna cercare e toccare i singoli tasti. L’applicazione non può essere portata su iOS perchè occorre modificare il layout della tastiera e ciò va contro le regole di sviluppo di Apple.

Fonte: VentureBeat • Notizie su: