QR code per la pagina originale

Audiweb, in Italia vola l’internet mobile

,

Nuovo appuntamento con Audiweb che ha fotografato l’uso della rete nel nostro Paese nel mese di Dicembre. La buona notizia è che agli italiani sembra piacere internet e la rete, tanto che rispetto al dicembre del 2009, c’è stato un aumento delle utenze connesse del 7,9% che porta al 69,7% la percentuale degli italiani in possesso di una connessione internet.
Un dato interessante che numericamente si esprime in circa 33,4 milioni di persone che hanno un’età compresa tra gli 11 e i 74 anni.

Confermate le tendenze che vedono i maschi navigare più delle femmine e la prevalenza di internauti nel centro/nord Italia. Continua inarrestabile l’escalation degli accessi in mobilità. Rispetto allo stesso periodo del 2009, è stato rilevato un incremento del 44,4%. Numeri da capogiro che si traducono in circa 6,2 milioni di persone.

Il mezzo preferito per connettersi è sempre il computer di casa seguito da quello dell’ufficio e quello della scuola/università. Fino a qua numeri ricavati da un’intervista condotta ad un campione di 10 mila persone tra gli 11 e i 74 anni. C’è comunque un dato molto più importante. L’analisi riportata, riguarda chi possiede un accesso ad internet, dunque la vera domanda è: “chi usa internet davvero con regolarità?”
La risposta è che nell’ultimo mese si sono connessi almeno 25 milioni di utenti, un dato in aumento del 12,5 % rispetto a dicembre del 2009, ma sempre molto meno rispetto al numero degli utenti in possesso di un collegamento internet.

Andando nello specifico si scopre anche che mediamente ogni giorno per 1,5 ore sono connessi oltre 12 milioni di italiani. Dato anche questo in crescita, ma non certo entusiasmante.

Notizie su: