QR code per la pagina originale

Esauriti gli indirizzi IPv4, inizia l’era dell’IPv6

,

Gli indirizzi IP dello standard IPv4 che ci hanno accompagnato in questi anni di grande sviluppo della rete internet sono ufficialmente finiti, o meglio sono stati assegnati gli ultimi blocchi di indirizzi rimasti a disposizione. Questo importante evento è stato festeggiato con una particolare cerimonia in cui l’ente preposto all’assegnazione degli IP (IANA) ha assegnato gli ultimi indirizzi chiudendo di fatto un’era durata ben 30 anni.

Da ogni dunque parte l’era IPv6, ma come ci siamo già detti, nulla cambierà per noi utenti finali. I provider di tutto il mondo stanno infatti lavorando alacremente per adeguare le loro infrastrutture al nuovo standard. E su questo aspetto c’è già un’importante novità. Come sappiamo per l’8 giugno è fissato l’IPv6 Day, giorno in cui molti provider testeranno le loro reti configurate con l’IPv6. Bene, in quella data Microsoft ha annunciato che implementerà ufficialmente l’IPv6 su Bing.com

Ovviamente per accedere al motore di ricerca su standard IPv6 sarà necessario utilizzare già una connessione con rete IPv6 attiva, ma nessuna paura perchè Bing su rete IPv4 rimarrà comunque presente ancora per molto tempo, così come l’intera rete mondiale.

Notizie su: