QR code per la pagina originale

Il bug di Yahoo! Mail colpisce anche iPhone

,

Dopo un’accurata indagine, Microsoft ha scoperto la causa del consumo eccessivo di dati sugli smartphone con Windows Phone 7. Il problema risiede nell’applicazione Yahoo! Mail integrata nel sistema operativo e l’azienda ha promesso ai suoi utenti una soluzione in tempi brevi.

Yahoo!, mediante un comunicato stampa, ha spiegato la causa del bug dichiarando che “il problema sui telefoni WP7 dipende da come Microsoft ha scelto di implementare IMAP per Yahoo! Mail e non mette in causa Yahoo! Mail su altri dispositivi mobili”.

Secondo Yahoo! quindi la “colpa” sarebbe di Microsoft, in quanto il problema non si manifesta con altri sistemi operativi (Android, iOS, BlackBerry e Symbian). Sembra però che anche gli iPhone siano colpiti da questo bug. Un test effettuato sui server IMAP di Yahoo! ha rilevato un traffico dati anomalo, fino a 25 volte superiore al normale. Ciò si verifica con l’utilizzo di Yahoo! Mail in modalità push, mentre il controllo manuale non mostra nessun problema.

In attesa di un fix, la soluzione momentanea potrebbe essere la disattivazione della connessione dati o la modifica dell’account Yahoo! in modo da aumentare l’intervallo di tempo per i controlli dell’email.

Notizie su: