QR code per la pagina originale

Cambi ai vertici Nokia: ci si avvicina a Windows Phone 7

,

Aria di cambiamento in casa Nokia, con novità che dovrebbero riguardare più che altro i nuovi nomi ai vertici del gruppo, ma che potrebbero regalare interessanti indicazioni sulle mosse che il colosso finlandese farà nella scelta dei sistemi operativi per i suoi smartphone, con Microsoft spettatrice molto interessata.

Secondo quando pubblicato dal Wall Street Journal, Nokia sarebbe impegnata alla ricerca di un nuovo vertice per la divisione “Ricerca e sviluppo”, così come un ricambio ai piani alti sarebbe previsto per la divisione che si occupa dei sistemi operativi.

In questo settore in particolare, secondo alcuni analisti, la volontà del CEO Stephen Elop di riorganizzare alcuni versanti della sua azienda potrebbero vedere un avvicinamento a Microsoft, proprio l’azienda che Elop ha lasciato per imbarcarsi nella nuova avventura in terra finlandese.

Se le voci si rivelassero fondate, i possibili futuri scenari potrebbero vedere Nokia abbandonare Symbian proprio in favore di Windows Phone 7, dando una scossa al mercato e fornendo soprattutto a Microsoft a un assist importantissimo e fondamentale per ritagliarsi quella fetta di mercato che ancora, nonostante gli enormi sforzi profusi negli ultimi tempi, rimane un obiettivo difficile da centrare.

Va detto comunque che le ipotesi sono diverse, tanto che c’è chi ipotizza l’arrivo di Windows Phone 7 soltanto sugli smartphone Nokia destinati al mercato americano, mentre i più ottimisti vedono una Nokia aperta a più soluzioni, con una gamma di prodotti su cui si potrebbero trovare anche Android e Symbian, oltre ovviamente al prodotto di Redmond.

Notizie su: