QR code per la pagina originale

Google omaggia Jules Verne

Google omaggia Verne con un geniale doodle che ci fa diventare tutti capitani del Nautilus.

,

Un doodle come se ne sono visti pochi. Google ha deciso di omaggiare lo scrittore Jules Verne con una modifica al proprio logo che ci trasforma tutti in capitani del Nautilus.

Cliccando sul doodle si viene diretti alla pagina dei risultati della ricerca sullo scrittore francese, nato l’otto febbraio del 1828 a Nantes. La sua straordinaria immaginazione ha creato alcuni dei più famosi mondi inventati della letteratura, e tutti i critici sono concordi nel considerarlo uno dei padri della fantascienza.

Big G aveva l’imbarazzo della scelta: avrebbe potuto calarci al centro della Terra, spedirci su un isola misteriosa o su una mongolfiera attorno al mondo. La preferenza però è andata a Ventimila leghe sotto i mari, romanzo del 1870.

Il visitatore della Home Page di Google immagina di essere dentro il sottomarino comandato dal misterioso Capitano Nemo: infatti il logo interattivo, è composto dagli oblò del Nautilus, mentre sulla destra una leva meccanica (in pieno stile Ottocento) permette di scorrere le immagini delle profondità oceaniche e della superficie nelle quattro direzioni: su, giù, destra e sinistra.

Un altro piccolo capolavoro di Google, che ci ha abituati a molte personalizzazioni del logo. Una delle più complesse ed emozionanti fu la versione audio-video-clip per i settant’anni della nascita di John Lennon.

Notizie su: