QR code per la pagina originale

Nuovi MacBook l’11 Marzo?

Secondo i nuovi rumor torna ad essere probabile un imminente aggiornamento dei Macbook Pro, già dal giorno 11 Marzo.

,

Nelle ultime ore è iniziata a circolare in rete una notizia davvero interessante per chi è in attesa del rinnovo della linea MacBook: secondo BestBuy il lancio dei nuovi portatili di Apple sarebbe previsto già per il giorno 11 Marzo.

Ma non si era parlato di portatili con Sandy Brigde e, soprattutto, non si era verificato un problema che ne aveva ritardato l’immissione sul mercato?

La speranza che nuovi MacBook possano arrivare a Marzo ha ripreso piede con la pubblicazione di uno screenshot dell’inventario di BestBuy che programma l’arrivo in magazzino dei nuovi modelli proprio per l’11 Marzo ma, come ha sottolineato 9to5Mac, la stessa previsione era stata lanciata anche lo scorso anno e, di certo, non fu azzeccata, visto che i nuovi modelli arrivarono solo un mese dopo.

Se da una parte la smentita di 9to5Mac va a braccetto con la notizia sul ritardo accumulato da Intel, d’altra parte bisogna segnalare una notizia dell’ultimissima ora, secondo cui Intel sarebbe in procinto di spedire i nuovi chipset già all’inizio della prossima settimana.

In definitiva, considerando anche i rumor circa il prossimo esaurimento delle scorte di MacBook (con conseguente allungamento dei tempi di consegna fino a 2-3 settimane), possiamo davvero immaginare che l’aggiornamento della linea sia davvero imminente.

Cosa aspettarsi dai nuovi MacBook? Sicuramente continueremo a vedere processori Core i5 e Core i7 sui MacBook Pro 15″e 17″ che potrebbero però beneficiare dell’introduzione delle schede video AMD Radeon ed eventualmente, di disco allo stato solido SSD di serie.

Il modello in cui ci si aspetta una vera rivoluzione, però, è il MacBook Pro 13″ nel quale, finalmente, dovrebbe essere abbandonato il Core 2 Duo, in favore del più performante e recente Core i3. Aggiornamento in vista anche per la scheda video che dovrebbe essere comunque integrata nel chipset, sebbene decisamente più veloce delle attuali GeForce 320M.

Notizie su: