QR code per la pagina originale

Nuove videocamere Panasonic HDC, con HD e 3D

Sei nuovo videocamere presentate da Panasonic, con supporto all'alta definizione e alla cattura di immagini 3D

Panasonic HDC-TM900

,

Panasonic ha presentato sei nuove videocamere che strizzano l’occhio alle più recenti tendenze in ambito multimediale, come il supporto all’alta definizione e alla tecnologia 3D.

Ben quattro dei nuovi modelli sono compatibili con le immagini stereoscopiche in tre dimensioni: HDC-TM900, HDC-HS900, HDC-SD800 e HDC-SD90. Le prime tre dispongono del nuovo sistema 3MOS, che garantisce immagini di qualità tali da essere equiparate, secondo Panasonic, alle riprese effettuate da dispositivi professionali.

Le caratteristiche tecniche comprendono il nuovo processore Crystal Engine PRO, mentre l’obiettivo è un Leica Dicomar. Il sistema HYBRID O.I.S. supporta la registrazione in Full HD con risoluzione massima di 1080p, con la presenza di uno stabilizzatore d’immagine ibrido (elettrico-ottico) e della già citata compatibilità con i video 3D. Lo schermo LCD touchscreen da 3,5 pollici è comune ai tre modelli, che si differenziano tra di essi essenzialmente per le differenti capacità di archiviazione, peraltro espandibile per tutti grazie alla presenza di uno slot per schede SD, SDHC e SDXC.

Per quanto riguarda la Panasonic HDC-SD90, compatibile anch’essa con la tecnologia tridimensionale grazie all’obiettivo VW-CLT1 opzionale, la dotazione comprende un obiettivo grandangolare da 28 mm da 3,32 megapixel totali, l’Intelligent Zoom 40x, la registrazione video in Full HD a 50 fps e uno slot per schede SDXC, SDHC e SD, che diventa particolarmente importante per sopperire all’assenza di memoria integrata con tutta la libertà che ne deriva.

Non si fanno notare per il supporto al 3D ma rimangono comunque valide anche le ultime due novità della casa giapponese, tra cui troviamo la HDC-SD80, che offre il Crystal Engine PRO, l’Intelligent Zoom 42x, l’HYBRID O.I.S., lo stabilizzatore d’immagine intelligente di Panasonic, lo slot SD, SDHC, SDXC e la possibilità di effettuare riprese in Full HD. Chiude infine la panoramica delle novità la HDC-SD40, videocamera compatta che si presenta come la più leggera al mondo con i suoi 169 grammi di peso. Questo modello offre le stesse funzioni della HDC-SD80, con la differenza dello stabilizzatore di immagine, che qui è il POWER O.I.S. Su tutti i nuovi modelli non mancano ovviamente le ormai consuete uscite HDMI, USB e AV, mentre non si hanno notizie ufficiali circa i prezzi e la data di commercializzazione.

Notizie su: