QR code per la pagina originale

Apple TV: cloud gaming e store in arrivo?

Apple TV potrebbe presto godere di giochi e di uno store apposito. Non avendo unità di archiviazione, il tutto potrebbe avvenire in modalità cloud.

,

Le potenzialità della nuova versione di Apple TV potrebbero presto ampliarsi inglobando nuove feature decisamente appetibili per l’utenza. L’analisi del codice della nuova beta di iOS 4.3, infatti, lasciano presagire l’arrivo di due importanti cambiamenti: l’introduzione di un negozio virtuale in stile App Store e la presenza di videogiochi.

Le stringhe di codice a cui si fa riferimento riportano le diciture “AppleTV Merchant” e “Gaming controller” che, di primo acchito, non lascerebbero molti dubbi sulle intenzioni future di Cupertino. Presto, perciò, il dispositivo televisivo di Apple potrebbe trasformarsi nel centro multimediale domestico per antonomasia: riproduttore multimediale, browser internet, unità di streaming wireless e, non ultimo, console per l’intrattenimento videoludico.

Proprio in merito ai videogiochi, nelle ultime ore sono apparse in rete le speculazioni più interessanti. Apple TV non dispone di una propria unità di archiviazione, se non un chip flash da 8 GB dove viene salvato il sistema operativo e gli spezzoni dei filmati in caricamento durante lo streaming. Le funzioni di gaming, perciò, potrebbero essere di tipo cloud, come avviene già ora per servizi come OnLive. L’esperienza di gioco, inoltre, dovrebbe essere di assoluta buona qualità data la presenza di un processore da 1 Ghz e del pieno supporto allo standard OpenGL.

Qualora questi rumor dovessero trovar conferma, Apple TV entrerebbe in stretta competizione con le altre console di gioco, quali Xbox e Playstation. Il dispositivo, non potendo contare sullo stesso tipo di elaborazione grafica rispetto a questi device, potrebbe fare del prezzo il proprio punto di forza: 129 euro per la versione italiana. Non resta che attendere, di conseguenza, il rilascio ufficiale di iOS 4.3.

Notizie su: