QR code per la pagina originale

Come aggirare il blocco di Vodafone ed abilitare l’uso di Skype

,

Come abbiamo visto, in questi giorni c’è stato un forte eco mediatico causato dalla notizia del blocco al traffico Voip da parte di Vodafone. Come sappiamo però, era da molto tempo che il gestore inglese aveva annunciato l’intenzione di consentire l’uso di Skype e programmi Voip in generale sulla sua rete mobile, solo dietro pagamento di un canone aggiuntivo. Tuttavia, questa pesante limitazione, non è piaciuta certo agli utenti, che per tornare ad utilizzare il Voip sulla rete 3G di Vodafone, dovrebbero arrivare a sborsare 8€ in più al mese.

La rete tuttavia, non è stata a guardare, ed ha trovato una soluzione interessante, che permette di aggirare il blocco di Vodafone. Soluzione che però potrebbe risultare essere solo provvisoria, visto che Vodafone potrebbe presto bloccarla.

Per aggirare dunque il vincolo di Vodafone, quello che dovremo fare è creare sul nostro smartphone una VPN del servizio Hostspot Shield. In questo modo, creando una rete virtuale tra il nostro device (soluzione valida anche per il pc) ed i server del servizio VPN, riusciremo a superare il blocco dell’operatore inglese.

Notizie su: