QR code per la pagina originale

Halo: Reach, confermato l’arrivo del map pack Defiant per marzo

Microsoft ha confermato l'arrivo di un nuovo DLC per Halo: Reach

,

Come anticipato da Major Nelson prima, e da una serie di immagini rubate poi, è ufficiale l’arrivo di un secondo DLC per Halo: Reach, il prequel della storica saga di sparatutto Bungie disponibile dal mese di settembre su Xbox 360. Lo ha annunciato oggi Microsoft tramite un comunicato stampa.

Denominato come previsto Defiant, il pacchetto offrirà ai consumatori tre nuove mappe dedicate alle modalità multigiocatore del titolo: Condemned, Highland e Unearthed. La prima è ambientata nella stazione orbitale Gamma, posizionata sopra il pianeta Reach, supporterà da 6 a 12 giocatori e diverse modalità di gioco, incluse Team Slayer, Team Objective e Free for All.

Highland, studiata invece per scontri da 8 a 16 concorrenti, prende luogo nella vasta landa utilizzata dagli Spartan per l’addestramento prima che i Covenant arrivassero e distruggessero il pianeta. La grandi dimensioni della mappa aprono le parte a modalità di gioco come Big Team Battle, Team Slayer e Team Objective.

Infine, Unearthed, la più piccola del gruppo (supporta un massimo di quattro giocatori) porta gli sfidanti all’interno di una miniera di Titanium. Studiata per la modalità Sparatoria, il compito dei giocatori sarà quello di respingere gli assalti Covenant utilizzando tutto l’arsenale disponibile.

L’uscita di Defiant è prevista per il mese di marzo al prezzo di 800 Microsoft Points. Oltre alle tre mappe, il pacchetto comprenderà anche obiettivi per 150 punti giocatore da conquistare. Nell’attesa, è possibile dare un’occhiata a trailer e screenshot ufficiali.

Notizie su: