QR code per la pagina originale

MeeGo non morirà, parola di Intel e Nokia

,

Dopo l’accordo siglato tra Nokia e Microsoft, che prevede l’adozione di Windows Phone 7 come piattaforma ufficiale all’interno dei prossimi smartphone dell’azienda finlandese, il futuro del progetto MeeGo appare difficile da decifrare. Per eliminare ogni dubbio a riguardo, Intel ha già annunciato che lo sviluppo e l’utilizzo del sistema operativo andrà avanti con o senza Nokia.

Anche l’azienda nord europea ha tenuto a precisare che MeeGo non cadrà affatto nel dimenticatoio e verrà utilizzato soprattutto come piattaforma di ricerca per la prossima generazione di dispositivi mobili. Stando ad alcune notizie, è prevista, inoltre, l’uscita nel 2011 di uno smartphone che si baserà proprio su questo sistema operativo.

Nokia sembra quindi intenzionata a tenersi sia Microsoft con Windows Phone 7, che Intel con MeeGo dall’altro, senza dimenticare Symbian il cui futuro è ancora da scoprire. Tutto questo per ostacolare il successo dei terminali basati su Android e iOS.

Non resta, quindi, che rimanere in attesa dei prossimi dispositivi per vedere quale delle due alleanze riuscirà portare i maggiori frutti.

Notizie su: