QR code per la pagina originale

Un doodle romantico per San Valentino

Google realizza un doodle romantico per San Valentino, firmato da Robert Indiana, autore della celebre scultura LOVE

,

Poteva Big G dimenticare il giorno di San Valentino? Certo che no, e quest’anno ha fatto le cose in grande, con un restyling firmato da un grande artista della pop art: Robert Indiana.

All’autore della celebre scultura LOVE è stato chiesto di reinterpretare il logo di Google: sono quindi le sei parole del motore di ricerca ad essere protagoniste, ma se anche una delle due “o” non avesse la forma di un cuoricino, non sarebbe possibile confondere il significato del doodle.

Cliccando sul logo si viene diretti alla pagina di risultati complessivi (pagine web, news, temporeale) su San Valentino.

Così possiamo scoprire l’origine della ricorrenza, che risale al medioevo e, come molte festività cristiane, sostituisce una omologa festa pagana. Fu però il circolo poetico di Geoffry Chauser a instillarvi l’amore cortese che ha resistito fino ad oggi.

Molti di voi avranno già pensato a come festeggiare degnamente con la persona amata, ma qui trovate molte buone idee.

Notizie su: