QR code per la pagina originale

Sony festeggia 150 milioni di PlayStation 2

Sony ha venduto nel giro di quasi undici anni ben 150 milioni di PlayStation 2, che si conferma come la console più venduta nella storia dei videogiochi

,

Quasi undici anni e non sentirli. La PlayStation 2 continua a riscuotere un enorme successo in tutto il mondo e Sony ne ha vendute la bellezza di 150 milioni di unità, contando anche sull’incredibile numero di videogiochi disponibili per la piattaforma, ad oggi ben 10.828.

Anche se PlayStation 3 è ormai da qualche anno sul mercato e ha ormai raggiunto un prezzo più abbordabile rispetto ai primi tempi con l’arrivo del modello Slim, il successo della sorella minore è ancora ben lontano dal giungere al capolinea. Dal lontano marzo del 2000, periodo in cui vi è stato il primo lancio di PS2 avvenuto in Giappone, le vendite non si sono mai arrestate e Sony prevede ancora una lunga vita per la sua console, che in ambito videoludico ha introdotto tra l’altro innovazioni degne di nota quali il controller Dualshock 2, la telecamera Eye Toy e la tecnologia DVD, contribuendo tra l’altro alla crescita di questo supporto che oggi vede la sua evoluzione nel Blu-Ray presente in PS3.

PlayStation 2 si conferma dunque come un vero e proprio caso commerciale nell’industria dei videogiochi e oggi è la piattaforma per il gaming più venduta di tutti i tempi. Ad ogni modo, non ha costituito un enorme successo solo per Sony e per tutta l’utenza che ne ha usufruito, ma anche per produttori e sviluppatori che hanno sostenuto ampiamente la console lanciando, tra i tanti, una serie di franchise che hanno segnato la storia dei videogiochi come ad esempio God of War, Gran Turismo, SingStar e Ratchet & Clank. Sony ha comunicato inoltre che ammontano a circa 1,5 miliardi le copie di videogame vendute nel mondo, cifra apprezzabile ma comunque fortemente penalizzata dalla pirateria che ha colpito massicciamente il mondo PS2 negli anni del successo.

Fonte: GamesNation • Notizie su: ,