QR code per la pagina originale

MWC 2011: HTC premiata come miglior Produttore dell’anno

,

Dopo essere stata premiata nella passata edizione del MWC con il “Miglior smartphone 2010”, HTC si concede il bis aggiudicandosi questa volta il premio come “Produttore dell’anno“, uno dei più importanti riconoscimenti del settore della comunicazione mobile. La classifica redatta da GSM Association, ha visto l’azienda taiwanese avere la meglio su Apple e Samsung. Il 2010 è stato per HTC un anno di crescita grazie al lancio di numerosi smartphone che le hanno permesso di mantenere ed incrementare il proprio ruolo di leadership all’interno del mercato dei dispositivi mobili.

Peter Chou, CEO di HTC Corporation, non ha nascosto la propria soddisfazione per il riconoscimento ottenuto e ha commentato:

“Per HTC ricevere dall’industria questo riconoscimento per la crescita e i successi maturati nell’ultimo anno è motivo di grande orgoglio. Migliaia di persone lavorano instancabilmente per HTC e questo premio dà la misura della loro passione e dedizione. Questo riconoscimento appartiene inoltre alle decine di milioni di clienti in tutto il mondo che si godono i nostri telefoni e che ogni giorno ci danno l’ispirazione per creare esperienze innovative. A queste persone, ai nostri partner nel mondo e a tutta la famiglia HTC vanno i miei più sinceri ringraziamenti e le mie congratulazioni”

La giuria ha inoltre motivato così la scelta di premiare l’azienda taiwanese come miglior produttore dell’anno:

“HTC ha costruito “dal nulla” la sua stabile presenza sul mercato con un brand e un marketing “fresco” e un portfolio vario, forte di device basati su diverse piattaforme. In particolare, si è dimostrato un produttore straordinariamente apprezzato dal pubblico, stabile e con una buona comunicazione e un buon customer service; questo premio insomma, è strameritato”

Per chi fosse interessato può trovare maggiori informazioni sui tutti i premi del Global Mobile Awards 2011 assegnati dal GSM Association sul sito globalmobileawards.com.

Notizie su: