QR code per la pagina originale

I primi smartphone Nokia con WP7 potrebbero giungere a breve

,

Dopo l’improvvisa sterzata nella direzione di Redmond, Nokia ha bisogno di fare rapidamente rifornimento di nuove idee per ripartire il più veloce possibile. Il terreno perso nei confronti della concorrenza è molto, per cui i tempi utili per rimediare diventano sempre più brevi. In tal senso sembrano però giungere notizie confortanti dalla Finlandia.

Il CEO del gruppo, Stephen Elop, ha infatti rilasciato un’intervista in cui parla dei piani a breve termine della società, che punta con decisione su Windows Phone 7 a seguito dei recenti accordi stretti con Microsoft. L’obiettivo di Nokia è quello di mandare in campo il prima possibile forze fresche per competere con Android ed iPhone, i due veri leader del mercato mobile degli ultimi anni.

Per raggiungere tale scopo, la società potrebbe rilasciare nei prossimi mesi alcuni dispositivi caratterizzati da un costo non eccessivo, probabilmente al fine di fornire un saggio delle potenzialità del binomio Nokia-Microsoft ad una fetta d’utenza sufficientemente ampia. In seguito giungeranno i dispositivi di fascia alta, ma non prima di aver convinto l’opinione pubblica che Nokia è fortemente decisa a riconquistare le posizioni perdute nella classifica degli smartphone.

Sebbene nelle ultime settimane siano state rivelate alcune bozze di possibili prototipi, confermate peraltro dalla stessa Nokia, sembra che i dispositivi che giungeranno a breve sul mercato seguiranno un altro filone per quanto riguarda il design esterno. Maggiori novità arriveranno a breve, quando nei laboratori finlandesi tutto sarà pronto per il lancio dei primi smartphone targati WP7.

Notizie su: