QR code per la pagina originale

Proiettori iOS da Panasonic

Panasonic lancia due nuovi proiettori completamente integrati con iOS, in modo da poter abbinare un dispositivo Apple in modalità wireless.

,

I dispositivi iOS sono sempre più comuni, in particolare in ambiente business. Grazie alle loro potenzialità, basti pensare a iPad, sempre più spesso vengono utilizzati per condividere documenti di lavoro, per creare presentazioni o, più semplicemente, per l’intrattenimento videoludico. Ma cosa fare se si volessero mostrare i propri file ai colleghi, magari durante una riunione? Per ovviare a questo problema, Panasonic ha introdotto due nuovi proiettori compatibili con iOS: il PT-FW430 e il PT-FX400.

Grazie al loro modulo opzionale wireless ET-WM200, i dispositivi sono in grado di collegarsi a iPhone, iPod Touch e iPad sfruttando l’apposita app gratuita “Panasonic Wireless Projector for iOS“. Senza la necessità di connessioni via cavo o adattatori per la conversione dei segnali VGA dei dispositivi Apple, sarà così possibile proiettare i propri contenuti “on the fly”, senza nessun altro sforzo.

L’applicazione è in grado di leggere moltissimi formati, come le JPG o il PDF, e non necessita di alcuna configurazione. Basta, infatti, che il dispositivo iOS sia nel raggio di azione della WiFi del proiettore Panasonic affinché i due dispositivi inizino a interoperare.

Le soluzioni proposte da Panasonic, inoltre, garantiscono una durabilità elevata, grazie a un filtro di nuova concezione che assicura più di 10.000 ore di utilizzo delle ottiche, proteggendole da ogni agente atmosferico esterno quale la polvere. La risoluzione dell’immagine, infine, raggiunge i 1280×800 pixel per una lucentezza di 3500 ANSI Lumen.

Notizie su: