QR code per la pagina originale

iPad 2 ed iOS 5 il 2 marzo?

Nuove indiscrezioni sul keynote del 2 marzo: iPad ridimensionato e presentazione di iOS 5.

,

Mano a mano che ci avviciniamo all’Evento Apple del 2 marzo prossimo presso lo Yerba Buena Center for Arts di San Francisco, la nebbia sulle novità si dissipa sempre più rapidamente. E così, nuove intriganti indiscrezioni rivelano il rilascio di iOS 4.3, la presentazione delle novità di iOS 5 e infine le caratteristiche hardware del nuovo iPad 2, sensibilmente riviste al ribasso.

La nuova generazione di tablet con la mela probabilmente non sarà una rivoluzione. Engadget, infatti, fa marcia indietro sulla vociferata presenza di Retina Display e slot SD, e afferma che assisteremo a qualche miglioramento generale e all’implementazione delle funzionalità FaceTime, ma niente di più:

“Da quanto abbiamo sentito, con ogni probabilità di stratta di una variante più sottile e con migliori specifiche dell’iPad originale, con una risoluzione su schermo identica al modello attuale. Tra le aspettative, maggiori quantitativi di RAM (512MB) e una CPU più potente (l’A5). Inoltre, si può ragionevolmente affermare che il nuovo tablet avrà almeno una fotocamera frontale e – se i mockup che abbiamo visto fin’ora dicono qualcosa – aspettiamoci anche una fotocamera posteriore.”

Assieme al nuovo hardware verrà inoltre presentata la versione finale di iOS 4.3, build 8F190, che tra le altre cose dovrebbe portare con sé funzionalità di Personal Hotspot come sugli iPhone Verizon, PhotoBooth per iOS, Media e PhotoStream, oltre ovviamente a FaceTime per iPad.

Con l’occasione, è attesa anche la presentazione di una qualche versione beta di iOS 5 con relativo SDK; si tratta della major release dell’OS mobile di Cupertino il cui rilascio è previsto per l’estate prossima, a ridosso della presentazione ufficiale di iPhone 5. Meno cinque giorni alla verità.

Notizie su: