QR code per la pagina originale

Windows Live Space chiude il 16 marzo

,

Microsoft ha nuovamente segnalato agli utenti di Windows Live Spaces che il servizio verrà chiuso il 16 marzo per effettuare la migrazione verso WordPress.com. La scelta della nuova piattaforma, annunciata a settembre 2010, comporterà per gli utenti una serie di importanti cambiamenti.

Per evitare che gli utilizzatori del servizio perdano per sempre i propri blog, Microsoft ha pubblicato un elenco di operazioni da tenere a mente prima del passaggio definitivo a WordPress.

Gli utenti sono quindi invitati a creare un backup, oppure, in alternativa, eliminare per sempre il proprio space, per ricrearlo sulla nuova piattaforma.

Microsoft, infatti, ricorda che il passaggio a WordPress comporterà la cancellazione dei milioni di blog aperti su Windows Live. Al momento sembra che circa mezzo milione di utenti abbia creato un nuovo blog utilizzando WordPress in abbinamento con il proprio Windows Live ID. Per gli utenti cinesi, invece, Microsoft darà la possibilità di migrare verso Sina.com.

Non sarà, comunque, un trasloco indolore, perché il cambiamento di piattaforma comporterà, per l’utenza, oltre ad una perdita di dati, anche la necessità di abituarsi ad un sistema completamente nuovo. Microsoft ha messo a disposizione un centro di assistenza per la risoluzione dei problemi.

Notizie su: